Comune di Siddi

SERVIZIO WHATSAPP DEL COMUNE DI SIDDI

09/08/2019  - 

Servizio Whatsapp del Comune di Siddi

L’Amministrazione Comunale di Siddi, ha attivato il servizio di messaggistica Whatsapp per informazioni di pubblica utilità, dà e verso il Comune di Siddi, per ricevere informazioni e aggiornamenti in tempo reale su pubblicazioni, avvisi e eventi riguardanti il nostro Comune, e in contemporanea viene attivata anche la possibilità di inviare comunicazioni e segnalazioni verso il Comune tramite Whatsapp.

Per tutti e due i casi, da parte del cittadino è necessaria l’installazione di Whatsapp sul proprio dispositvo.

 

Chat per comunicazioni e segnalazioni verso il Comune di Siddi

Se desideri semplicemente chiedere un’informazione o segnalare qualcosa, non devi fare nessuna richiesta di registrazione. In questo caso è sufficiente inviare il messaggio. Nel caso tu intenda effettuare una segnalazione, sei invitato ad indicare con la massima precisione possibile il luogo (via, numero civico, zona, ecc.), il tipo di problema ed ogni informazione utile. Ti chiediamo di inviarci anche una o più immagini per garantire la tempestività della risposta e/o dell’intervento.

Il servizio per le segnalazioni e le informazioni è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:30 e il martedì pomeriggio dalle 15:30 alle 19:30.

 

Servizio di informazione su notizie ed eventi

Se desideri ricevere periodicamente informazioni che riguardano eventuali emergenze, notizie utili, pubblicazioni all’albo pretorio, eventi ed avvisi sulle iniziative che si svolgono nel nostro Comune devi procedere nel seguente modo:

  • Salva nella tua rubrica contatti il numero 3737665701 (ti consigliamo di registrarlo come Comune di Siddi)
  • Invia un messaggio Whatsapp al numero salvato scrivendo: NOME e COGNOME – ISCRIVIMI

 

Con l'invio del messaggio di iscrizione dichiari di aver letto e accettato la policy per l'utilizzo del servizio.

Il servizio è anonimo, gli utenti iscritti non vedranno gli altri contatti iscritti (l'invio avverrà tramite lista broadcast), il numero di telefono verrà registrato in apposita rubrica.

Potrai cancellarti in qualunque momento, inviando un messaggio(sempre tramite WhatsApp) con scritto CANCELLAMI.

Ad iscrizione avvenuta riceverai un messaggio di conferma.

ATTENZIONE! Se hai richiesto l'iscrizione, ma non ricevi i messaggi, assicurati di aver salvato il numero WhatsApp del Comune tra i tuoi contatti.

Per ulteriori informazioni puoi contattare il numero 070 939800 -  email: info@comune.siddi.su.it

 

Policy per l’utilizzo del servizio Whatsapp

Dando l'assenso all'attivazione del servizio del Comune di Siddi di messaggistica istantanea WhatsApp al numero +39 3737665701, l'utente accetta di entrare nella lista dei contatti WhatsApp del Comune di Siddi e autorizza tale ente a trasmettere le informazioni tramite detto servizio.

Il servizio è gratuito. I messaggi verranno inviati in modalità broadcast, pertanto nessun utente potrà vedere i contatti altrui.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL’ART. 10 DEL DECRETO LEGISLATIVO 30/06/2003 N.196

Il titolare del trattamento è il Comune di Siddi. I dati saranno trattati esclusivamente per l'esecuzione delle operazioni relative al servizio di WhatsApp del Comune di Siddi. A tal fine i dati potranno essere trasmessi a soggetti terzi che svolgono funzioni strettamente connesse e strumentali all'operatività del servizio.

Il trattamento sarà effettuato attraverso l'utilizzazione di strumenti informatici, telematici o cartacei per i quali sono impiegate misure di sicurezza idonee a garantirne la riservatezza e ad evitarne l'accesso a soggetti non autorizzati. In qualunque momento l'iscritto può far valere i diritti previsti dal Decreto Legislativo n.196 del 30/06/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e sue successive modifiche.

La registrazione al servizio WhatsApp del Comune di Siddi da parte dell’utente rappresenta di per sé esplicita accettazione della Informativa sul trattamento dei dati personali.

SERVIZIO E GESTIONE MENSA SCOLASTICA - SCUOLA PRIMARIA

09/08/2019  - 

Si informano gli operatori economici interessati, che è stata avviata una procedura aperta per il "Servizio di gestione mensa scolastica - Scuola Primaria" del Comune di Siddi, sul portale Sardegna Cat.

La procedura è consultabile a questo link: https://www.sardegnacat.it/esop/toolkit/opportunity/opportunityDetail.do?opportunityId=4798&oppList=CURRENT

La scadenza è prevista per il 09 Settembre 2019 alle ore 14:00.

 

AVVISO CHIUSURA UFFICI COMUNALI DAL 14 AL 18 AGOSTO 2019

07/08/2019  - 

AVVISO AI CITTADINI

IN CONCOMITANZA DELLA FESTIVITA' DELLA "BEATA VERGINE ASSUNTA" DEL PROSSIMO 15 AGOSTO 2019, GLI UFFICI COMUNALI RIMARRANNO CHIUSI

DA MERCOLEDI 14 AGOSTO 2019 A DOMENICA 18 AGOSTO 2019

RIAPRIRANNO REGOLARMENTE LUNEDI 19 AGOSTO 2019

(Reperibilità Ufficio Stato Civile 3737665701)

 

Siddi, 7 Agosto 2019

 

CHIUSURA SAGRATO CHIESA PARROCCHIALE "VISTAZIONE DI MARIA VERGINE" E TRATTO VIA FIUME

31/07/2019  - 

ORDINANZA DEL SINDACO.

Il Responsabile del Servizio

Premesso
- che in data 28.07.2019, nella Chiesa Parrocchiale, si è verificato il distacco improvviso della croce in ferro sormontante il campanile;
- che è stato richiesto l'intervento dei Vigili del fuoco di Sanluri di cui si attende l’acquisizione di apposito verbale, i quali hanno disposto la chiusura del sagrato e della Via Fiume interessata da possibili crolli;
- che con accertamento da parte dei Vigili del fuoco si è riscontrato il distacco di porzioni di materiale tali da non escludere ulteriori crolli;
Rilevato che il campanile è confinante con la citata strada comunale abitualmente utilizzata dai residenti, che la stessa strada rappresenta un accesso diretto dalla zona di San Michele alla chiesa parrocchiale e al centro del paese che pertanto eventuali crolli potrebbero comportare gravi conseguenze, tali da far ritenere sussistente una situazione di assoluto pericolo per l’incolumità pubblica delle persone e la sicurezza del transito veicolare e pedonale; 
Visto che il possibile rischio di crolli è tuttora in essere;
Ritenuto, pertanto, sino ad avvenuta rimozione dello stato di pericolo per l’incolumità pubblica di vietare il transito veicolare e pedonale nel sagrato della Chiesa Parrocchiale e nel tratto di Via Fiume interessato dal pericolo di crolli;
Ritenuti sussistenti i presupposti per l’adozione di un’ordinanza contingibile ed urgente al fine di prevenire pericoli per l’incolumità pubblica

ORDINA

Ai sensi dell’art. 54, comma 4 del d.lgs. n. 267 del 18/8/2000 e per le motivazioni citate in premessa,


L’istituzione del DIVIETO DI TRANSITO VEICOLARE E PEDONALE, nel sagrato della Chiesa parrocchiale della Visitazione di Maria Vergine e nella via Fiume, dal n. civico l’intersezione con il Vico Fiume sino alla confluenza con la Piazza L. da Vinci;


IN CONSEGUENZA a quanto sopra ordinato, si dispone la sistemazione della relativa segnaletica a cura del servizio tecnico;
E' FATTO OBBLIGO, a chi è tenuto per legge, di osservare e di fare osservare la presente ordinanza

GESTIONE E MANUTENZIONE IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA

31/07/2019  - 

L'Unione Comuni "Marmilla" gestisce in forma associata per tutti i Comuni ad essa aderenti il Servizio di "Gestione e Manutenzione Impianto di Pubblica Illuminazione".

Il Servizio è fino al 31.12.2019 è stato affidato alla ditta S.I.E. SARDINIA Impianti elettrici di talloru Saverio  con sede in via Via Grazia Dledda  - 5 Sanluri (SU).

Il Servizio prevede la manutenzione ordinaria allo scopo di contenere il degrado normale d’uso e di far fronte ai primi interventi in caso di eventi accidentali,  garantendo altresì la manutenzione straordinaria, che consiste nell'esecuzione di interventi a seguito di danneggiamenti all’impianto o finalizzati al miglioramento dello stesso.

NUMERO VERDE GUASTI ILLUMINAZIONE PUBBLICA: 800034254

CONTATTO WhatsApp 3248308197

Assegnazione contributi ad integrazione dei canoni di locazione

22/07/2019  - 

Si informano gli interessati, che dal 15/07/2019 al 06/09/2019, è possibile presentare la domanda per l'assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione anno 2019.

In allegato al presente avviso trovate il Bando e il Modulo.

Il Servizio Sociale

Servizio trasporto terme 2019

08/07/2019  - 

Si avvisano gli interessati che sono aperte le iscrizioni al Servizio Trasporto Terme 2019 che si svolgerà dal 20 Settembre 2019 al 12 Ottobre 2019.

Le iscrizioni scadranno il 09 Agosto 2019

I moduli cartacei sono disponibili al Primo Piano del Comune di Siddi nella bacheca comunale, oppure online in allegato alla presente notizia, dove potete trovare anche la locandina del Servizio Trasporto Terme 2019.

 

Il Servizio Sociale

APPETITOSAMENTE 2019 - QUATTORDICESIMA EDIZIONE - 25-28 LUGLIO 2019 - PROGRAMMA COMPLETO

08/07/2019  - 

QUI PUOI TROVARE IL MODULO PER PARTECIPARE COME ESPOSITORE FIERA MERCATO DI APPETITOSAMENTE 2019

La festa che parte dal buon cibo, e coinvolge lo spirito e la mente

Quattro giorni dedicati al cibo e alle produzioni di qualità.
Con incontri, concerti, laboratori, proiezioni, mostra mercato, visite guidate, cene in strada, degustazioni, percorsi, convivi ed altro.


PROGRAMMA COMPLETO quattordicesima edizione

GIOVEDI’ 25 LUGLIO 2019

Ore 19.00. Piazza L. Da Vinci
Buon appetito!!!
Saluti iniziali e apertura della manifestazione.
Inaugurazione degli spazi.

Ore 19.15. Piazza L. Da Vinci
Ricette di libertà
Incontro - dibattito sul tema 2019 del Festival.
Partecipano: Stefano Puddu, Sindaco di Siddi;
Don Ettore Cannavera, responsabile Comunità la Collina - Serdiana;
Roberto Ciredz, artista visivo;
Aldo Cuccu, antico custode della memoria agricola della Marmilla.
Coordina Roberta Ida Muscas, esperta di sviluppo rurale e cultura.
Al termine dell’incontro, aperitivo con i vini offerti dall’Azienda Melis, vigneti e cantine in Terralba.

Ore 22.30. Piazza L. Da Vinci
In acustico, from Tamurita
Concerto di Sergio Piras (voce e chitarra acustica) e Rossella Camellini (violino).


VENERDI’ 26 LUGLIO 2019

Ore 10.00. Strade del centro
• Paesaggi Sinuosi
Inizio dell’opera murale di Roberto Ciredz, artista visivo (strade del centro).
• Altro Assaggio
Inaugurazione della mostra fotografica realizzata in collaborazione con l’ISRE (strade del centro).

Ore 11.00. Ex Pastificio Puddu
Sapori per immagini
Il cibo ai tempi di Instagram.
Inaugurazione della mostra fotografica di Francesco Pruneddu, con la presenza dell’autore.
Presenta Marco Pisanu, Presidente Associazione CulturalMente 2.0.

Ore 18.00. Museo Casa Steri
I buoni stanno all’aperto *
Laboratorio con degustazione guidata di una produzione storica della Sardegna: i salumi da allevamenti semi bradi.
Con Amalia Menneas e Roberto Pisano, Organizzazione Nazionale Assaggiatori Salumi - ONAS, Sezione Sardegna.

Ore 19.30. Piazza L. Da Vinci
Cibo, sviluppo e libertà
Come il cibo può aiutare la crescita di un territorio.
Partecipano: Antonio Balenzano, Direttore Associazione Nazionale Città dell’Olio;
Cristiano Erriu, Direttore Centro Servizi per le Imprese Camera di Commercio di Cagliari;
Antonio Maccioni, Direttore Responsabile del Servizio Sviluppo della Multifunzionalità e Valorizzazione della Biodiversità, Agenzia Laore Sardegna.
Coordina Roberta Ida Muscas, esperta di sviluppo rurale e cultura.

Ore 22.00. Piazza L. Da Vinci
Cibo e/è libertà
Ovvero, quando Appetitosamente e il suo tema incontrano il Conservatorio di Cagliari.
Concerto dell’ensemble di fisarmoniche e del quintetto di fiati dei giovani allievi del Conservatorio Pierluigi da Palestrina di Cagliari, preceduto da un "assaggio" di batteria di un giovane studente della Scuola Civica di Musica di Capoterra.


SABATO 27 LUGLIO 2019

Ore 10.30. Parco San Michele
Cibo libera tutti!!!
Attività creativa con realizzazioni legate al cibo.
Per i più piccoli, ma non solo.

Ore 11.00. Casa Puddu Crespellani
Il sale della vita *
Viaggio nel mondo del sale, un bene di eccellenza della Sardegna.
Partecipano: Fabrizio Mascia, Saline Ing. Luigi Conti Vecchi, Syndial - Assemini;
Stefano Marcato, FAI Saline Conti Vecchi - Assemini;
Matteo Carlotta, Atisale - Sant’Antioco.
Con i giusti intermezzi poetici a cura di Giovanna Puddu e Efisio Floris, che leggeranno alcune poesie di Teresa Mundula Crespellani sul tema “mercati, venditori e cibo”.

Ore 15.30. Ex Pastificio Puddu
Lunghi DOC
Proiezioni di lungometraggi di stagione - una degustazione per palati esigenti:
Fiore Gemello, Regia di Laura Luchetti, Italia, 2018, durata 95 minuti.
A cura dell’Associazione Culturale Skepto, in collaborazione con la Fondazione Sardegna Film Commission.

Ore 16.00. Parco Sa Fogaia
Semi liberi *
Racconto e degustazione guidata di alcune tipologie di semi di qualità della Sardegna.
Con Gian Mario Mallica e Pierluigi Carreras, Associazione Biodiversità Gonnese, Comunità del Cibo Slow Food - Gonnosfanadiga.

Ore 19.00. Tomba di Giganti Sa Domu de s’Orcu
Cibo per lo spirito ****
“Domino tour en plain air”
Malika Ayane in concerto. Speciale Appetitosamente.

Ore 22.15. Vie del centro storico
Aggiungi un posto a tavola **
La comunità di Siddi “apre” ai visitatori imbandendo tavoli e pietanze.

Ore 23.00. Ex Pastificio Puddu (cortile)
Libertà sotto spirito *
Un viaggio tra assaggi e scoperta di un distillato mondiale tra i più conosciuti e apprezzati: il Rum.
Con Dario Elia, Istituto Italiano Analisi Sensoriale - LIMBA.

Ore 23.00. Piazza L. Da Vinci
Sfarinati di cereali per l’alimentazione umana
Concerto del gruppo Musica Ex Machina.


DOMENICA 28 LUGLIO 2019

Ore 4.50 (partenza) – 9.00 circa (rientro). Piazza L. Da Vinci
Nessun dorma!!!
Una passeggiata verso la tomba di giganti Sa Domu de s’Orcu, e poi ritorno, per un incontro speciale con… “l’orco”.
Si cammina con abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica o da trekking, ognuno con il suo equipaggiamento.
In collaborazione con il Gruppo Pro Loco Trekking di Assemini.

Ore 6.00. Tomba di Giganti Sa Domu de s’Orcu
Colazione da…l’Orco
Al primo sorgere del sole, Angelica Perra (flauto traverso) ed Eleonora Congiu (arpa a levette), reinterpretano in musica i silenzi della giara, delle grandi pietre e delle antiche divinità.
Al termine gli ospiti saranno confortati da una ricca e arcaica colazione.

Ore 10.30. Ex Pastificio Puddu
Civiltà a tavola
Un dialogo per conoscere i popoli antichi anche attraverso il racconto del loro cibo: il periodo fenicio - punico in Sardegna.
Partecipano: Carlo Tronchetti, archeologo;
Francesca Piu, archeologa, esperta di gastronomia storica, progetto Osteria Ricercato; Gabriele Carenti, Centro Studi sulla Civiltà del mare per la valorizzazione del golfo e del Parco dell’Asinara.
Coordina Elisa Pompianu, archeologa, missione archeologica necropoli punica di Villamar.
Al termine dell’incontro, piccola degustazione guidata con assaggi “suggeriti” dal passato.
A cura di progetto Osteria Ricercato - Cagliari, in collaborazione con Agricola Soi - Nuragus.

Ore 11.00. Casa Garau
Selvatici a tavola *
Racconti e assaggi di alcuni cibi “cresciuti liberi”, spontanei, della Sardegna.
Con Giovanni Fancello, giornalista e studioso di storia della gastronomia e Gianpaolo Demartis, Calarighe - Libera Scuola di Erboristeria Popolare Sarda.
Insieme al contributo creativo di Pierluigi Fais, Ristorante Josto - Cagliari.

Ore 15.30. Ex Pastificio Puddu
Lunghi DOC
Proiezioni di lungometraggi di stagione - una degustazione per palati esigenti:
Il Clan dei Ricciai, Regia di Pietro Mereu, Italia, 2018, durata 70 minuti.
A cura dell’Associazione Culturale Skepto, in collaborazione con la Fondazione Sardegna Film Commission.

Ore 16.30. Casa Pau
I sapori dell’acqua *
Laboratorio di degustazione di un bene prezioso: l’acqua minerale.
Con Stefano Mazzella, sommelier dell’Associazione Degustatori Acque Minerali - ADAM.

Ore 17.30. Parco San Michele
Cibo libera tutti!!!
Attività creativa con realizzazioni legate al cibo.
Per i più piccoli, ma non solo.
Con merenda finale a base di pane, pomodoro, olio e sale.

Ore 18.00. Ex pastificio Puddu
Le cucine di Babele
A spasso nel tempo. Ricette sarde dal Settecento al Novecento riviste con il gusto degli Altri.
Letture di ricette e aneddoti coordinati da Alessandra Guigoni, antropologa culturale e giornalista.

Ore 19.30. Sagrato chiesa romanica San Michele
Un Regista tra i Primi
Riflessioni sul cibo, sulla libertà, sul cinema, sulla vita.
Incontro con il regista Paolo Zucca.
Presenta Roberta Ida Muscas, esperta di sviluppo rurale e cultura.

Ore 21.00. Piazza L. Da Vinci
Mangia come parli ***
Degustazione delle paste e dei cibi tipici di Siddi e della Sardegna.
Anche con l’impiego di piatti fatti di pane.

Ore 22.30. Piazza L. Da Vinci
Ingredienti creativi
Concerto dell’Orchestra Jazz del Conservatorio Pierluigi da Palestrina di Cagliari.

Ore 24.00. Piazza L. Da Vinci
Salludi e trigu
Saluti finali e chiusura della manifestazione.


Asterischi

* Su prenotazione e gratuito.
** Su prenotazione e a pagamento.
*** Senza prenotazione e a pagamento.
**** Biglietti in vendita presso: Box Office Cagliari e circuito Box Office in tutta la Sardegna.

Vicino agli asterischi
Gli incassi di tutte le attività a pagamento contribuiscono a sostenere i costi del Festival, che richiede un grande impegno economico ed un enorme sforzo organizzativo.
Chi vi prende parte, aiuta Appetitosamente in modo determinante.


SPAZI
Durante il Festival.
Tra piazze, cortili, edifici storici, monumenti, parchi e vie del centro.

MOSTRA MERCATO. Piazza L. Da Vinci e vie del centro
L’altro mercato. Il bello del fare.
I produttori e gli artigiani di Siddi e della Sardegna.
Anche con lavorazioni in diretta e degustazioni libere

MOSTRE D’ARTE. Ex Pastificio Puddu e vie del centro storico
• Sapori per immagini. Il cibo ai tempi di Instagram.
Mostra fotografica di Francesco Pruneddu (ex pastificio Puddu).
• Altro Assaggio
Mostra fotografica sul cibo realizzata in collaborazione con l’ISRE (strade del centro).
• Paesaggi Sinuosi
Opera murale di Roberto Ciredz, artista visivo (lavori in corso nelle strade del centro).

SITI D’INTERESSE. A Siddi e nel suo territorio
Squisitezze siddesi
I siti di una comunità:
• Museo Ornitologico della Sardegna
(Apertura con biglietto d’ingresso ridotto)
• Museo delle Tradizioni Agroalimentari della Sardegna Casa Steri
(Apertura con biglietto d’ingresso ridotto)
• Parco Naturalistico Archeologico Sa Fogaia
(Apertura con biglietto d’ingresso ridotto)
• Chiesa San Michele (sec. XIII)
• Chiesa Parrocchiale (sec XVIII)
• Tomba di Giganti Sa Domu de s’Orcu

ZONE RELAX
• Sa Barracca
Da sempre il luogo delle feste sarde dove mangiare, bere e chiacchierare fino all’alba.
A cura dell’Associazione Turistica Pro Loco di Siddi.

• Parco San Michele
Un’area dove rilassarsi all’ombra, mangiare, bere, leggere, riposare, stare in compagnia ed altro.
A cura del bar Antico Caffè di Siddi.

PUNTO INFO. Piazza L. Da Vinci
Spazio dedicato alle informazioni sul Festival.

Appetitosamente
Usa prodotti del territorio, materiali naturali, da riciclo e biocompatibili.
Fa la raccolta differenziata, impiega energia pulita e distillatori d’acqua.


INFORMAZIONI UTILI

DOVE MANGIARE
Durante i giorni del Festival sarà disponibile un servizio di ristorazione - vario per tipologia di menù e costi - realizzato con prodotti di qualità, del territorio e di stagione:
SU PRENOTAZIONE
• Trattoria - Pizzeria Da Zia Luciana: 377 4019706
334 1170691

• Chiosco San Michele: 377 1772249

• Sabato a cena, vie del centro storico
Aggiungi un Posto a Tavola: 070 939888 / 347 7380831
(orari: 9.00 - 14.00 / 16.00 - 20.00)

SENZA PRENOTAZIONE
Piazze, Bar e vie del centro.

DOVE DORMIRE
B&B di Siddi e strutture ricettive del territorio.
Per Info: 070 939888 / 347 7380831
(orari: 9.00 - 14.00 / 16.00 - 20.00)


INFO E PRENOTAZIONI
070.939888 / 347.7380831
(9.00 - 14.00 / 16.00 - 20.00)

www.facebook.com/appetitosamente
www.comune.siddi.su.it
appetitosamente@gmail.com


LA FILOSOFIA DEL FESTIVAL
Il Festival Appetitosamente, ideato nel 2006 da Comune di Siddi, Cooperativa Villa Silli e Condotta Slow Food di Oristano, racconta e offre le produzioni enogastronomiche della comunità di Siddi - da oltre 60 anni borgo rurale sardo della pasta - permettendo ai visitatori di scoprirne le risorse culturali e ambientali, la sua identità, le attività artigianali, le persone, il territorio della Marmilla tutta, che è una terra dolce agli occhi, ed al cuore.
Appetitosamente è poi un luogo d’incontro, di scambio, di condivisione. Un punto di riferimento dove parlare di cibo come espressione di culture, modi di vivere, identità.
Uno spazio per favorire le produzioni agroalimentari d’eccellenza, e dare voce a chi produce.
Una festa di popolo aperta, inclusiva e divulgativa nella quale ragionare, in maniera profonda e leggera, di tematiche legate agli alimenti di qualità, al loro legame con i territori, alle modalità di produzione e vendita, al rapporto col ciclo delle stagioni, al rispetto dell’ambiente, alla ricchezza delle diversità, ai mille altri aspetti uniti al buon cibo.
Un modo per concorrere a costruire una nuova consapevolezza della cultura alimentare, e a migliorare la qualità della vita di tutti.
Un’occasione di crescita, anche economica, per una comunità e per un intero territorio.
Una scintilla per innescare nuovi processi gastronomici, produttivi, culturali, umani.

Appetitosamente è inoltre un luogo dove praticare il piacere, la convivialità, la diversità, l’amicizia, l’etica, il dubbio, la curiosità, la felicità, la bellezza.


IL TEMA 2019
Cibo e Libertà
Il cibo e i vari modi in cui lo scegliamo, e poi consumiamo, raccontano molto di noi: quello che siamo, il nostro stile di vita, il “mondo” a cui apparteniamo ed altro.
Per questo crediamo che la libertà di alimentazione passi anche attraverso la forza creativa della diversità fra gli essere viventi (diversità biologica, culturale, religiosa, scientifica, sociale, e così via), che andrebbe sempre rispettata e valorizzata in tutte le sue forme e sfaccettature.
Ogni persona dovrebbe pertanto sentirsi libera di scegliere secondo le sue inclinazioni, i suoi gusti, le sue credenze; libera da modelli nutrizionali, da condizionamenti pubblicitari, da convenzioni comuni, da “imposizioni” delle multinazionali, e così via.
E anche libera di potersi procurare il cibo da sola, magari attraverso il sapere e la conoscenza, o di riuscire, grazie al proprio lavoro legato al cibo, a riscattarsi, “liberarsi”.

La capacità di coltivare attraverso la raccolta dei semi e lo sfruttamento delle acque, la possibilità di conservare e destagionalizzare il consumo degli alimenti ha liberato l’uomo dall’urgenza di procacciarsi il cibo quotidiano.
Una libertà di alimentazione che pertanto dovrebbe essere universalmente accessibile, mentre sappiamo che in varie parti del mondo l’accesso alle risorse primarie è limitato o controllato.
Libertà alimentare che dovrebbe inoltre portare a prendersi “cura” del cibo, a trattarlo con rispetto e consapevolezza, con amore; cioè al contrario di quando viene invece sprecato e buttato, spesso senza neppure essere informati sul “chi”, sul “dove” e sul “come” arriva nelle nostre tavole.
Inoltre, la libertà alimentare è per noi la parte più gustosa della libertà di espressione. Quella che ci fa scegliere il “nostro” cibo, cioè quello che è più buono per noi.
Anche perché, in fondo, il cibo è pure un modo per conoscere ed esprimere noi stessi.


Organizzazione Generale e Direzione Artistica
Comune di Siddi
Associazione CulturalMente 2.0
Società Cooperativa Villa Silli

Ufficio Stampa
Gianluca Zorcolo

Responsabile Tecnico
Lorenzo Perra

Testo
Cooperativa Villa Silli


Comune di Siddi
Associazione CulturalMente 2.0
Cooperativa Villa Silli

In collaborazione con

Cittadini di Siddi
Compagnia Barracellare Siddi
Associazione Turistica Pro Loco Siddi
Associazione Culturale Gruppo Folk Siddi
Associazione Sa Matta Soba
Avis Siddi - Pauli Arbarei
Casa Steri, Museo delle Tradizioni Agroalimentari della Sardegna
Parrocchia Visitazione di Maria Vergine Siddi

Scirarindi
Associazione Biodiversità Gonnesa
Organizzazione Nazionale Assaggiatori Salumi - ONAS, Sezione Sardegna
Calarighe - Libera Scuola di Erboristeria Popolare Sarda
Ristorante Josto - Cagliari
Grafiche Puddu
Altrenergie - engineering solutions
Associazione culturale Skepto
Fondazione Sardegna Film Commission
Istituto Superiore Regionale Etnografico (ISRE)
Consorzio Turistico Sa Corona Arrubia
Conservatorio di musica Pierluigi da Palestrina Cagliari
Camera di Commercio di Cagliari - Centro Servizi per le Imprese
Laore Sardegna

Con il patrocinio di
Regione Sardegna, Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio
Sardegna Endless Island
Fondazione Di Sardegna

Food Partners
Cantine Argiolas
Azienda Melis, vigneti e cantine in Terralba
Agricola Soi
Oleificio Terra dei Nuraghi
Fattoria Cuscusa
Minicaseificio Genne’ Sciria
S’Atra Sardigna
Laboratorio artigianale Sapori Antichi
Progetto Osteria Ricercato

Media Partners
SardegnaEventi24
Eya tv
SardiniaPost
Mediterraneaonline

Appetitosamente 2019 è organizzato dal Comune di Siddi, dall’Associazione CulturalMente 2.0 e dalla Cooperativa Villa Silli, in collaborazione con tutta la comunità siddese, Slow Food Sardegna, varie altre figure professionali e specializzate, diversi produttori, numerosi volontari e associazioni locali e no.
Tante donne e tanti uomini che per un anno intero si impegnano, con vera passione e grande dedizione, nell’organizzazione di questo Festival.

MALIKA AYANE IN CONCERTO - SPECIALE APPETITOSAMENTE

25/06/2019  -  Tematiche:    Cultura e spettacolo   

Siddi, Sabato 27 Luglio 2019, ore 19.00
Tomba di Giganti Sa Domu de s’Orcu

MALIKA AYANE in concerto
“Domino tour en plain air”
Speciale Appetitosamente, Festival Regionale del Buon Cibo

Al calar del sole, presso l’esedra della splendida Tomba di Giganti Sa Domu de s’Orcu di Siddi, la talentuosa Malika Ayane darà vita ad un evento musicale unico, intenso, coinvolgente. Davvero cibo per lo spirito.
Mentre tutto attorno… si accenderà il cielo, si accenderanno i cuori.

COSTO BIGLIETTO: 15,00 euro

INFO E BIGLIETTI in vendita presso Circuito BoxOffice in tutta la Sardegna:
-CAGLIARI: Box Office, Viale Regina Margherita N° 43, 070 657428 - www.boxofficesardegna.it
-CAGLIARI: Sarconline, Via Carloforte presso Jazzino
-ALGHERO: Tabacchi d’Apello, Via A. Manzoni N° 40, 079 980485
-CARBONIA: Biagetti Marco, Via Antonio Gramsci N° 111, 0781 64429
-LANUSEI: Edicola la rotonda, Piazza Mameli
-NUORO: Non Solo Musica, Via A. Lamarmora N° 153, 0784 255060
-OLBIA: Bar baraonda, Via Mameli N° 13
-ORISTANO: Closer, Via Tirso N° 148, 0783 212645
- PULA: Pro Loco Pula, Piazza del Popolo
-SANT’ANTIOCO: Giornalando, Via Nazionale N° 54
-SASSARI: Le ragazze terribili, Via Tempio N° 65, 079 2822015
-SASSARI: Nuove Messaggerie Sarde, Piazza Castello N° 11, 079 230028
-TEMPIO: M. A. Baffigo, Via Roma N° 1
-TORTOLI’: Il Tabacchino, Via Contu N° 2, 0782 624020
-VILLACIDRO: Tabaccheria Ricevitoria Efisia Aresti, Via San Gavino N° 3, 070 9316459
-SIDDI: Museo Ornitologico della Sardegna, Piazza Leonardo da Vinci N° 7-8, 070 939888.

AVVISO AI NAVIGANTI
L’incasso di tutte le attività a pagamento di Appetitosamente contribuiscono a sostenere i costi del Festival, che richiede un gravoso impegno economico ed un enorme sforzo organizzativo.
Chi vi prende parte, aiuta il Festival in modo determinante.

Nell'area del concerto, per via di divieti imposti e per rispetto del monumento, non saranno presenti ne palco ne posti a sedere.
Il contesto sarà dunque quello oramai consueto visto nei concerti degli anni passati (Vinicio Capossela, Stefano Bollani, Paolo Fresu, Nicola Piovani, Anna Tifu, Angelo Branduardi, Nina Zilli ecc.).
Sarà quindi utile portarsi da casa piccole seggiole pieghevoli, stuoie, tappeti, asciugamani, teli vari, magari dei cuscini, e simili.

Condividete con noi.
Aiutateci a divulgare l’evento
Aiutateci a finanziare il Festival

Info Festival Appetitosamente
QUATTORDICESIMA EDIZIONE
Quattro giorni dedicati al cibo e alle produzioni di qualità,
con incontri, concerti, laboratori, proiezioni, mostra mercato, visite guidate, cene in strada, degustazioni, percorsi, convivi ed altro.
070.939888 / 347.7380831
www.facebook.com/appetitosamente
www.comune.siddi.su.it
appetitosamente@gmail.com

Presto il programma completo del Festival.
Seguiteci :-)

A cura di
Comune di Siddi
Associazione CulturalMente 2.0
Cooperativa Villa Silli
Compagnia Barracellare Siddi
Associazione Turistica Pro Loco Siddi
Cittadini di Siddi

Con il patrocinio di
Regione Sardegna
Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio
Sardegna Endless Island

Organizzazione generale e direzione artistica
Comune di Siddi
Associazione CulturalMente 2.0
Cooperativa Villa Silli

Responsabile Tecnico
Lorenzo Perra

Ufficio Stampa
Gianluca Zorcolo

Link a Evento su Facebook

Risposte ai quesiti sulla raccolta differenziata

06/06/2019  - 

Risposte ad alcuni quesiti sulla raccolta differenziata, da parte dell'Unione Comuni della Marmilla.

SERVIZI DI GESTIONE INTEGRATA DEI
RIFIUTI SOLIDI URBANI DEI COMUNI
DELL'UNIONE "MARMILLA"
ANNUALITA' 2018/2027


RISPOSTE AI QUESITI

1. una bottiglia di vetro con una parte in metallo dovrà ora essere raccolta con il vetro o con il
multimateriale in cui ora il metallo confluisce?
Risp. La bottiglia seppur con una piccola parte in metallo può essere conferita con il
materiale Vitreo;


2. cosa è considerato carta "sporca" che debba confluire nel secco indifferenziato e cosa invece
carta pulita che possa essere raccolta con la carta?
Risp. CARTA DA CONFERIRE COL SECCO INDIFFERENZIATO: gli involucri di
maccellerie, pescherie e rosticcerie, la carta oleata, la carta sporca utilizzata per
raccogliere urine ed escrementi di animali domestici, la carta fotografica, la carta
carbone, la carta igienica. e la carta contenente residui di sostanze quali: grasso,
vernice, cemento etcc.La carta assorbente utilizzata negli studi medici, nei centri
estetici, nelle toilette dei bar, ristoranti e pizzerie.
NELL'UMIDO: possono essere conferiti invece tovagliolini e fazzoletti di carta
utilizzati durante i pasti anche se intrisi di sostanze alimentari.                                                                                                              NELLA CARTA: I cartoni delle pizze, devono essere conferiti con la carta anche se
macchiati di olio o sugo.


3. una bustina di the chiusa dalla classica spilletta metallica dovrà essere tagliata per essere
riciclata in parte con l'umido e in parte conferita con il secco? oppure potrà essere tutta
riciclata nell'umido?
Risp. La bustina del the deve essere conferita nell'umido (si consiglia, ma non è fatto
obbligo, di eliminare lo spago ivi applicato prima di conferirlo)


4. una teglia di alluminio incrostata di cibo cotto può essere riciclata con il multimateriale
plastica/alluminio? deve prima essere lavata? oppure andrà lasciata sporca e conferita con il
secco?
Risp. La teglia in alluminio deve essere conferita come plastica/alluminio
(multimateriale) senza lavarla ma semplicemente utilizzando un fazzoletto per togliere
i residui organici. NON E' NECESSARIO LAVARLA


5. una confezione alimentare di plastica con incollata un'etichetta di carta potrà essere riciclata
nel multimateriale? o dovrà essere ritagliata per essere riciclata in parte con il multimateriale
e in parte con la carta?
Risp. L'utenza può conferire tale confezione, anche con l'etichetta applicata, nel
multimateriale (non è indispensabile levare l'etichetta in carta e buttare la stessa nella
carta)


6. Come si deve procedere per il corretto smaltimento di materiali particolari, come ad
esempio:
· cavi elettrici (corti) con e senza presa
· cavi elettronici (usb, ethernet, paralleli, seriali, telefonici, ecc) corti
· piccoli alimentatori di PC portatili
· vecchi lettori di CD
· vecchie webcam di piccole dimensioni
Risp. Le tipologie evidenziate in relazione al corretto smaltimento fanno riferimento
alla categoria RAEE Raggruppamento R4 ( piccole app. elettriche ed elettroniche) che
devono essere conferite presso gli ecocentri del territorio della Marmilla o prenotate
con il servizio di ritiro ingombranti.


7. Come debbono essere smaltiti i frigoriferi e freezer a pozzo? c'e differenza se derivano da
utenze domestiche o non domestiche?                                                                                                                                                           Risp. I frigoriferi ed i freezer a pozzo possono essere smaltiti come rifiuti RAEE solo se
derivanti da utenze domestiche tramite prenotazione al numero verde indicato nel
calendario. I frigoriferi ed i freezer a pozzo derivanti da utenze non domestiche sono
considerati rifiuti speciali non rientranti nel circuito dei rifiuti solidi urbani e pertanto
non possono essere ritirati.


8. come debbono essere smaltiti gli abiti vecchi praticamente non utilizzabili? nel secco o
come rifiuto tessile?
Risp. Gli abiti vecchi praticamente inutilizzabili debbono essere smaltiti come rifiuto
indifferenziato. La corretta procedura da seguire è la seguente: gli abiti inutilizzabili
debbono essere riposti in busta semitrasparente (contenente solo gli abiti suddetti) e
sulla quale apporre un biglietto “da buttare perché inutilizzabili”. Sono comunque
fatti salvi i controlli visivi da parte degli operatori volti a verificare quanto inserito
nella busta.


9. come debbono essere smaltite le cassette di plastica tipo quelle che si usano per la frutta,
ortaggi, etc?? nella plastica o nel secco?
Risp. Le cassette di plastica utilizzate per contenere frutta, ortaggi, etcc.. derivanti da
utenze domestiche debbono essere conferite come plastica multimateriale fino a 1
pezzo per volta; se derivanti da utenze non domestiche non vi sono limiti quantitativi.


10. come debbono essere smaltite le stampelle e le grucce appendiabiti in plastica?? nella
plastica o nel secco?
Risp. Le stampelle e le grucce di plastica utilizzate come appendiabiti derivanti da
utenze domestiche debbono essere conferite come plastica multimateriale fino a 5 pezzi
per volta; se derivanti da utenze non domestiche non vi sono limiti quantitativi.

11. Ulteriori precisazioni in merito al concetto di “grande utenza” relativamente al passaggio
aggiuntivo di raccolta “carta e cartone”
Risp. Appurato che il passaggio aggiuntivo volto alla raccolta di “carta e cartone” per
le “grandi utenze” si è rivelato poco incisivo per le esigue quantità di carta e cartone
che vengono ritirate ad ogni passaggio, si precisa che: "Per grandi utenze si intende:
ogni utenza non domestica che dimostri la produzione del rifiuto "carta e cartone"
superiore a 5 mc a settimana; le utenze interessate possono far pervenire le istanze di
ritiro, secondo il modello allegato, comunicandole all'Unione dei Comuni "Marmilla"
via mail all'indirizzo ucmarmilla@gmail.com


12. come debbono essere conferiti i fazzolettini di carta da bagno, la carta igienica, gli
assorbenti, i pannolini, le traverse e la carta assorbente utilizzata nelle toilettes o negli studi
medici e centri estetici?
Risp. , Tali rifiuti, debbono essere conferiti come rifiuto secco indifferenziato. La
corretta procedura da seguire è la seguente: i rifiuti sopracitati debbono essere riposti
in busta semitrasparente (contenente solo tali tipologie di rifiuto. Sono comunque fatti
salvi i controlli visivi da parte degli operatori volti a verificare quanto inserito nella
busta.


13. come debbono essere conferiti i fazzolettini utilizzati per la raccolta degli escrementi di
piccoli animali?
Risp. I fazzolettini utilizzati per la raccolta degli escrementi di piccoli animali debbono
essere conferiti, in casa, come umido. Se ci si trova in strada e non si ha la possibilità di
riportare nelle proprie abitazioni il rifiuto, si può conferire nei cestini urbani. Sono
comunque fatti salvi i controlli visivi da parte degli operatori volti a verificare quanto
inserito nella busta.


14. come debbono essere conferiti i contenitori in tetrapack (brick latte, succhi di frutta, etc..)?
Risp. La corretta procedura da seguire è la seguente: rimuovere le parti in plastica
(tappi e parti avvitabili) e riporre la confezione in tetrapack nel contenitore della carta.
Il tappo e le parti avvitabili vanno conferite nel multimateriale plastica/alluminio


15. Come debbono essere conferite le bombolette spray vuote?
Risp. I contenitori spray etichettati con le sigle T o F devono essere conferiti
esclusivamente presso gli Ecocentri comunali sparsi nel territorio della Marmilla. Le
bombolette spray non etichettate T o F (Panna, schiuma da barba) vanno conferite nel
multimateriale plastica/alluminio.


16. Dove vanno conferiti i piatti e bicchieri di plastica usa e getta?                                                                                                                    Risp. Vanno conferiti con la plastica, non occorre lavarli, è semplicemente necessario
eliminare i residui alimentari o eventuali liquidi. Tali residui alimentari, vanno
conferiti con l’umido.


17. Come devono essere smaltite le confezioni in carta vuote che in precedenza contenevano
cemento?
Risp. Le utenze domestiche che, avendo effettuato in economia piccoli lavori di
manutenzione presso la propria abitazione, possono smaltire le confezioni vuote che
contenevano cemento, se totalmente in carta, con la carta. Se invece sono formate da
più di una materia e risulta materialmente impossibile la separazione, si conferiscono
con il secco.

Attivazione ecocentro del Comune di Villamar

31/05/2019  - 

Si informano i cittadini che tutte le utenze domestiche e non domestiche, residenti nei Comuni dell'Unione dei Comuni della Marmilla, potranno usufruire dell'ecocentro comunale di Villamar.

L'ecocentro seguirà il seguente orario di apertura:

Martedi dalle 12:00 alle 18:30

Giovedi dalle 07:30 alle 13:30

Sabato dalle 07:30 alle 14:30

L'ecocentro consentirà l'ingresso alle seguenti tipologie di rifiuto:

  1. Rifiuti biodegrabili (sfalci e potature) (Codice CER 20 02 01)
  2. Rifiuti ingombranti (Codice CER 20 03 07)
  3. Rifiuti dell'attività di costruzione e demolizione, diversi da quelli di cui alle voci 17 09 01, 17 09 02 e 17 09 03 (solo derivanti da utenze domestiche e per piccole quantità come da art. 7 comma 15 del Regolamento per la gestione degli ecocentri dell'Unione Comuni Marmilla (Codice CER 17 09 04)
  4. Metallo (Codice CER 20 01 40)
  5. Rifiuti di carta e cartone (Codice CER 20 01 01)
  6. Imballaggi in materiali misti (Codice CER 15 01 06)
  7. Imballaggi in vetro (Codice CER 15 01 07)
  8. Medicinali diversi da quelli alla voce 20 01 31 (Codice CER 20 01 32)
  9. Batterie e accumulatori di cui alle voci 16 01 01, 16 01 02 e 16 06 03, nonchè batterie e accumulatori non suddivisi contenenti tali batterie (Codice CER 20 01 33)

Si precisa che gli utenti sono tenuti al rispetto del Regolamento per la gestione degli ecocentri dell'Unione dei Comuni della Marmilla, approvato con Deliberazione del Consiglio dell'Unione n°18 del 18/11/2018, con particolare riferimento all'art. 6 comma 1 e 2 che cosi recitano:

  1. Sono autorizzati ad accedere direttamente ed a conferire rifiuti presso l'ecocentro solo i seguenti soggetti:
  • I cittadini residenti o domiciliati nei Comuni dell'Unione dei Comuni Marmilla, purchè risultino soggetti passivi del Tributo sui rifiuti e siano in regola con il relativo pagamento
  • Le utenze non domestiche, limitatamente ai rifiuti di tipo urbano assimilati e prodotti nei Comuni dell’Unione dei Comuni Marmilla, purchè risultino soggetti passivi del Tributo sui rifiuti e siano in regola con il relativo pagamento.
  1. L’accesso all’ecocentro avviene previa presentazione di documento di identità e/o altro documento di riconoscimento all’addetto al servizio di custodia e controllo.

 

 Il Responsabile del Servizio Ambiente

Ing. Valerio Porcu

Attivazione ecocentro del Comune di Villanovaforru

31/05/2019  - 

Si informano i cittadini che tutte le utenze domestiche e non domestiche, residenti nei Comuni dell'Unione dei Comuni della Marmilla, potranno usufruire dell'ecocentro comunale di Villanovaforru.

L'ecocentro seguirà il seguente orario di apertura:

Lunedi dalle 14:30 alle 18:30

Giovedi dalle 07:30 alle 13:30

Venerdi dalle 14:30 alle 18:30

Sabato dalle 07:30 alle 13:30

L'ecocentro consentirà l'ingresso alle seguenti tipologie di rifiuto:

  1. Imballaggi in carta e cartone (Codice CER 15 01 01)
  2. Rifiuti di carta e cartone (Codice CER 20 01 01)
  3. Imballaggi in plastica (Codice CER 15 01 02)
  4. Imballaggi in metallo (Codice CER 15 01 04)
  5. Imballaggi in materiali misti (Codice CER 15 01 06)
  6. Imballaggi in vetro (Codice CER 15 01 07)
  7. Sfalci e potature ( Codice CER 20 02 01)
  8. Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Codice CER 20 01 23. 20 01 35, 20 01 36): frigo e condizionatori, TV e monitor, piccole app. elettriche ed elettroniche
  9. Tubi fluorescenti ed altri rifiuti contenenti mercurio (Codice CER 20 01 21)

Si precisa che gli utenti sono tenuti al rispetto del Regolamento per la gestione degli ecocentri dell'Unione dei Comuni della Marmilla, approvato con Deliberazione del Consiglio dell'Unione n°18 del 18/11/2018, con particolare riferimento all'art. 6 comma 1 e 2 che cosi recitano:

  1. Sono autorizzati ad accedere direttamente ed a conferire rifiuti presso l'ecocentro solo i seguenti soggetti:
  • I cittadini residenti o domiciliati nei Comuni dell'Unione dei Comuni Marmilla, purchè risultino soggetti passivi del Tributo sui rifiuti e siano in regola con il relativo pagamento
  • Le utenze non domestiche, limitatamente ai rifiuti di tipo urbano assimilati e prodotti nei Comuni dell’Unione dei Comuni Marmilla, purchè risultino soggetti passivi del Tributo sui rifiuti e siano in regola con il relativo pagamento.
  1. L’accesso all’ecocentro avviene previa presentazione di documento di identità e/o altro documento di riconoscimento all’addetto al servizio di custodia e controllo.

 

 Il Responsabile del Servizio Ambiente

Ing. Valerio Porcu

Regolamento di "Gestione del compostaggio domestico e attivazione dell'albo compostatori dell'unione dei comuni Marmilla".

15/05/2019  - 

In relazione all'oggetto, vista la Deliberazione dell'Assemblea dei Sindaci n°07 del 20/03/2019 e la Deliberazione della Giunta dell'Unione n°17 del 17/04/2019, vengono pubblicati in allegato:

  1. REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO E ATTIVAZIONE DELL'ALBO COMPOSTATORI DELL'UNIONE DEI COMUNI "MARMILLA"
  2. Allegati al regolamento e schema di convenzione

Le modalità operative di attivazione del compostaggio domestico sono contenute nel regolamento allegato e chiunque sia interessato, e possieda i requisiti richiesti, può inviare la richiesta di adesione al compostaggio domestico compilando il modello A e inviarlo alla Pec: unionecomunimarmilla@legalmail.it .

Lo sgravio presunto per l'annualità 2019 è cosi definito in via preliminare (salvo ulteriori agevolazioni a consuntivo e sulla base dei risparmi effetivamente generati dal compostaggio domestico in termini di riduzione dei costi di smaltimento del rifiuto biodegradabile):

  • sgravio fiscale annuo per utenza domestica composta da 6 unità e più: € 60,00
  • sgravio fiscale annuo per utenza domestica composta da 5 unità:         € 55,00
  • sgravio fiscale annuo per utenza domestica composta da 4 unità:         € 50,00
  • sgravio fiscale annuo per utenza domestica composta da 3 unità:         € 45,00
  • sgravio fiscale annuo per utenza domestica composta da 2 unità:         € 40,00
  • sgravio fiscale annuo per utenza domestica composta da 1 unità:         € 30,00

 

Il responsabile del Servizio Ambiente

Ing. Valerio Porcu

Avviso cambio indirizzi email uffici comunali

29/04/2019  - 

Si avvisano tutti gli utenti, che a partire da oggi 29/04/2019, sono stati cambiati tutti gli indirizzi email degli uffici comunali, e personali dei dipendenti, per far fronte al cambio del dominio del sito internet comunale: comune.siddi.su.it.

Di seguito l'elenco di tutti gli indirizzi email, che trovate aggiornati anche nelle varie sezioni dei contatti presenti nel sito.

URP: info@comune.siddi.su.it

Ufficio Ragioneria: ragioneria@comune.siddi.su.it

Ufficio Sociale: sociale@comune.siddi.su.it

Ufficio Affari Generali: affarigenerali@comune.siddi.su.it

Ufficio Tecnico: tecnico@comune.siddi.su.it

Polizia Municipale: polizialocale@comune.siddi.su.it

Ufficio Culturale: cultura@comune.siddi.su.it

Giunta Municipale: giunta@comune.siddi.su.it

Consiglio Comunale: consiglio@comune.siddi.su.it

 

Eventuali comunicazioni con il Comune di Siddi, dovranno essere inviate solo agli indirizzi con il nuovo dominio.

 

RACCOLTA DIFFERENZIATA OLIO VEGETALE ESAUSTO

10/04/2019  - 

AVVISO ALLA CITTADINANZA

L'Amministrazione Comunale, nel rispetto delle direttive regionali e provinciali in materia di gestione dei rifiuti urbani, ed in relazione alla pericolità dell'olio utilizzato in cucina, ha avviato la raccolta degli oli provenienti da uso domestico, senza costi aggiuntivi per gli utenti.

 

MODALITA' DI RACCOLTA:

Versare l'olio utilizzato in cucina in bottiglie di plastica dopo averlo fatto raffreddare. 
Il recipiente pieno di olio da cucina dovrà essere depositato all'interno del contenitore situato nel retro del Municipio.

Il Sindaco

Dott. Stefano Puddu

Pubblicato l'Avviso per la presentazione delle domande per i cantieri comunali

01/03/2019  - 

L'ASPAL, CPI di Sanluri, ha pubblicato l'avviso per la presentazione delle domande di partecipazione ai cantieri comunali. In allegato i documenti.

Sorteggio cooperative da invitare alla RdO per il cantiere LavoRAS

05/11/2018  -  Tematiche:    Lavori pubblici    Politiche sociali   

Il Responsabile del Procedimento rende noto che il sorteggio delle cooperative sociali da invitare alla RdO sul portale SardegnaCAT, per l’affidamento del Servizio di gestione del cantiere LavoRAS, avrà luogo il giorno mercoledì 07/11/2018 alle ore 15.30 presso l’ufficio Tecnico del Comune di Siddi, in viale Europa n. 9, piano terra.

Manifestazione di interesse gestione cantiere LavoRAS

12/10/2018  -  Tematiche:    Lavori pubblici    Politiche sociali   

Si pubblica in allegato l'avviso pubblico riservato alle cooperative sociali di tipo B per l'affidamento del servizio di gestione del cantiere LavoRAS.

Le richieste di invito devono pervenire al protocollo entro le ore 12.00 del giorno 24/10/2018.

in allegato l'Avviso pubblico e l'istanza di partecipazione

Lavori di manutenzione delle strade urbane ed extraurbane 3° stralcio - Comunicazione data apertura buste

07/09/2018  - 

Si comunica che l'apertura delle bsute della gara per l'affidamento dei lavori in oggetto avverrà il giorno 10/09/2018 alle ore 16.00 presso l'ufficio tecnico comunale.

Bando di mobilità volontaria per Istruttore Direttivo Tecnico cat. D1 Part-time

28/08/2018  - 

Si pubblica in allegato il bando di mobilità per la copertura di un posto di Istruttore Direttivo Tecnico, cat. D1, part-time.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata alle ore 13:00 del 14/09/2018.

Con determinazione del Resposnabile del Servizio Personale n. 31 del 14/09/2018 la scadenza per la presentazione delle domande è stata rettificata alle ore 13:00 del 28/09/2018.

POR FESR 2014/2020. AZIONE 2.2.2. “RETE DI MONITORAGGIO AMBIENTALE PER LA SICUREZZA DEL CITTADINO E DEL TERRITORIO” - Avviso di aggiudicazione

17/04/2018  - 

Si rende noto che è stata aggiudicata la gara per la realizzazione dell'impianto di videosorveglianza cittadino. In allegato l'Avviso

Selezione pubblica per l'affidamento di un incarico di Istruttore Direttivo ex art. 110 c. 2 D.Lgs. 267/2000 - Integrazione Avviso e comunicazione diario prova di idoneità

10/04/2018  - 

Si pubblica in allegato l'elenco degli ammessi alla selezione e l'integrazione dell'Avviso in oggetto.

Si comunica che la prova per la verifica di idoneità si terrà il giorno 20/04/2018 alle ore 16.00 presso la sala conferenze dell'ex Pastificio Puddu in Via Roma n. 34 a Siddi. Consultare l'avviso per le modalità di svolgimento della prova.

GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO DEL CIMITERO COMUNALE

26/02/2018  -  Tematiche:    Lavori pubblici   

Si rende noto che il termine per l’integrazione documentale, assegnato alla ditta per la quale si è reso necessario ricorrere all’istituto del soccorso istruttorio, è stato fissato alle ore 13.00 del 02 marzo 2018.

 Alle ore 10.00 di lunedi 05 marzo 2018 si procederà, in seduta pubblica, alla valutazione della documentazione integrativa pervenuta e si chiuderà la fase di verifica delle documentazioni amministrative con l’ammissione o l’esclusione degli operatori economici. A seguire si procederà, sempre in seduta pubblica, all’apertura delle buste contenenti le offerte economiche.

In allegato l'avviso i formato pdf

Avviso per la nomina del Revisore Unico dei Conti per il triennio 2018/2020

10/01/2018  - 

Si pubblica in allegato l'avviso per l'acquisizione di manifestazioni di interesse alla nomina a Revisore unico dei conti per il triennio 2018/2020

CONCESSIONE SERVIZIO DI GESTIONE STRUTTURA RESIDENZIALE PER ANZIANI CASA DEGLI ULIVI SECOLARI. PUBBLICAZIONE ESITO DI GARA.

29/12/2017  - 

SI COMUNICA CHE PRESSO L'ALBO PRETORIO ON LINE SONO STATI PUBBLICATI GLI ATTI RELATIVI ALLA PROCEDURA DI GARA DI CUI IN OGGETTO ALLA PUBBLICAZIONE N. 910 DEL 27.12.2017.

Concorso Istruttore Direttivo Tecnico - Graduatoria di merito

21/12/2017  - 

Con determinazione del Responsabile del Servizio Personale n. 38 del 219/12/2017 è stata approvata la graduatoria dimerito del concorso per l'assunzione di un istruttore direttivo tecnico cat. D1

Concorso Istruttore Direttivo Tecnico - Esiti prove scritte e avviso prova orale

15/11/2017  - 

Si comunica che la Commissione esaminatrice ha concluso la valutazione dei titoli e delle prove scritte. Il prospetto riepilogativo è consultabile dalle "risorse correlate".

Allo stesso modo viene pubblicato l'avviso con il calendario della prova orale.