Accesso ai servizi

Giovedì, 14 Luglio 2022

APPETITOSAMENTE 2022 - PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE



APPETITOSAMENTE 2022 - PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE


La festa che parte dal buon cibo, e coinvolge lo spirito e la mente
 
Quindicesima Edizione
 

Due giorni dedicati al cibo e alle produzioni di qualità.

Con incontri, laboratori, concerti, mostre d’arte, degustazioni, cene in strada, mostra mercato, convivi ed altro.

 

Cibo e Futuro

Appetitosamente torna dopo tre anni di assenza. Lo fa con un’edizione che presenta qualche appuntamento in meno del consueto, ripartendo come sempre da Siddi e dalla sua comunità, che si riapre agli altri.

La pandemia, lo sappiamo, ha cambiato le nostre vite. E le cause che l’hanno originata sono forse da trovarsi nel nostro comportamento non sempre in sintonia con il mondo che ci circonda: l’ambiente, gli animali, il cibo.

Cibo che, durante questi anni così particolari, in molti casi è stato protagonista delle nostre giornate, consentendoci di preparare alimenti nuovi o che da tempo non realizzavamo più. Oppure, accarezzando i nostri sensi, ci ha permesso di condividere piacevoli emozioni.

Ma questi momenti così inattesi, quanto hanno cambiato il nostro rapporto con il cibo e col mondo? Come sarà, o vogliamo che sia, il futuro che ci attende, considerando anche le conseguenze alimentari della guerra in Ucraina ed i cambiamenti climatici in corso?

Riusciremo, per nutrirci, a vivere in armonia con la terra e gli altri suoi abitanti? Smetteremo con le produzioni intensive e con altri comportamenti poco rispettosi della natura? Punteremo sulla qualità, avendo cura delle biodiversità?

E i piccoli borghi? Avranno la capacità, consci del forte valore dei loro territori, di rivitalizzarsi offrendo una dimensione del vivere più lento e votato ad un consumo, anche di cibo, più consapevole e di valore? Avranno la capacità di sfruttare la grande opportunità di unire la tradizione al moderno, realizzando reti di nuovi servizi e nuove connessioni?

Ebbene, è arrivato il tempo di guardare al futuro con il giusto ottimismo. Di ri-costruire e condividere, con creatività e passione.

E Appetitosamente proverà a dare il suo contributo.

 

La filosofia del Festival

Il Festival Appetitosamente, ideato nel 2006 da Comune di Siddi, Cooperativa Villa Silli e Condotta Slow Food di Oristano, racconta e offre le produzioni enogastronomiche della comunità di Siddi - da oltre 70 anni borgo rurale sardo della pasta - permettendo ai visitatori di scoprirne anche le risorse culturali e ambientali, le attività artigianali, l’identità, le persone.

Insieme, aiuta a far conoscere il territorio e le produzioni della Marmilla - una terra dolce agli occhi ed al cuore - e della Sardegna.

Appetitosamente è poi un luogo d’incontro, di scambio, di condivisione. Un punto di riferimento dove dialogare di cibo come espressione di culture, modi di vivere, identità.

Una festa di popolo aperta, inclusiva e divulgativa nella quale ragionare, in maniera profonda e leggera, di tematiche legate agli alimenti di qualità, al loro legame con i territori, alle modalità di produzione e vendita, al rapporto col ciclo delle stagioni, al rispetto dell’ambiente, alla ricchezza delle diversità, ai mille altri aspetti che si legano al cibo.

Uno spazio per favorire i prodotti agroalimentari d’eccellenza, dare voce a chi produce e a chi questi prodotti li trasforma in cibo.

Un modo per concorrere a costruire una nuova consapevolezza della cultura alimentare, e a migliorare la qualità della vita di tutti.

Un’occasione di crescita, anche economica, per una comunità e per un intero territorio.

Una scintilla per innescare nuovi processi gastronomici, produttivi, culturali, umani.

 

Appetitosamente è inoltre un luogo dove praticare il piacere, la convivialità, la diversità, l’amicizia, l’etica, il dubbio, la curiosità, la felicità, la bellezza.

 

PROGRAMMA

 

SABATO 30 LUGLIO 2022

 

Ore 10.00. Piazza L. Da Vinci

Buon appetito!!!

Saluti iniziali e apertura della manifestazione.

 

Ore 10.30. Casa Garau

I frutti della terra

Raffigurazione pittorica a cura di Giovanni Pisanu.

Inaugurazione della mostra d’arte.

Partecipano:

Marco Pisanu, sindaco di Siddi

Giovanni Pisanu, artista.

 

Ore 11.00. Casa Pau (loggiato)

Il riso fa buon sangue *

Viaggio nel mondo del riso, una produzione d’eccellenza della Sardegna.

Con racconti, degustazioni guidate ed uno sguardo sul futuro.

Partecipano:

Carlo Ferrari, azienda riso iFerrari - Cabras

Fabio Maggio, ricercatore CRS4.

 

Ore 17.00. Museo Casa Steri (loggiato)

Dolci eventi

L’Arte dolciaria tra innovazione e tradizione.

Partecipano:

Anna Maria Sarritzu, dolciaia - Quartu Sant’Elena

Annalisa Atzeni, chef contadina - Sisini

Coordina Giovanni Fancello, giornalista e studioso di storia della gastronomia.

 

Ore 19.00 Tomba di giganti Sa Domu ’e s’Orcu

Cibo per lo spirito ****

Al calar del sole...si accende il cielo, si accendono i cuori.

Raphael Gualazzi in concerto. Speciale Appetitosamente.

“Bar del sole LIVE”.

 

Ore 22.15. Vie del centro storico

Aggiungi un posto a tavola **

La comunità di Siddi “apre” ai visitatori imbandendo tavoli e pietanze.

 

Ore 23.00. Piazza L. Da Vinci

Il sapore del gypsy jazz

LAMEMOUR in concerto.

Veronica Mereu | Voce

Andrea Murru | Chitarra Manouche

Roberto Massa | Chitarra Manouche

Matteo Marongiu | Contrabbasso.

 

DOMENICA 31 LUGLIO 2022

 

Ore 6.00. Tomba di Giganti Sa Domu ’e s’Orcu

Colazione da…l’Orco!

Al primo sorgere del sole, Elisabetta Steri (pianoforte) e Andrea Ortu (flauto), reinterpretano in musica i silenzi della giara, del grande monumento nuragico e delle antiche divinità.

Al termine gli ospiti saranno confortati da una ricca e arcaica colazione.

 

Ore 10.30. Ex ospedale Managu

Ricette per il futuro

Dialoghi sul tema del Festival.

Partecipano:

Marco Pisanu, sindaco di Siddi

Alessandra Guigoni, antropologa culturale e giornalista

Davide Atzeni, chef ristorante Coxinendi - Sanluri

Maria Antonietta Mongiu, archeologa e presidente comitato scientifico per l’insularità in Costituzione

Coordina Daniela Sitzia, Direttore Anci Sardegna.

 

Ore 17,30. Casa Pau (loggiato)

Autoctono si nasce *

Radici nel passato, aperture verso il domani.

Laboratorio di degustazione di vini nazionali e del territorio.

A cura dell’Associazione Go Wine.

Partecipano:

Andrea Balleri, sommelier e brand ambassador – Cantina Contini

Cantine produttrici di vini autoctoni nazionali e della Sardegna

Coordina Gemmy Carroni, referente Associazione Go Wine Sardegna – Club di Cagliari e sommelir.

 

Ore 19.30. Chiesa romanica San Michele (sagrato)

Due esperti tra i Primi

Riflessioni sul cibo, sul futuro, sulla vita.

Incontro-intervista, in videoconferenza ed in presenza, con la partecipazione di:

Luca Mercalli, Presidente Associazione Società Meteorologica Italiana e giornalista ambientale.

Flavia Marzano, Presidente Comitato Tecnico Scientifico Fondazione Ampioraggio.

Coordina Corrado Casula, gourmet ecologista.

 

Ore 21.00. Piazza L. Da Vinci

Mangia come parli ***

Degustazione delle paste e dei cibi tipici di Siddi e della Sardegna, preparati in condivisione dalla comunità.

Anche con l’impiego di piatti fatti di pane.

 

Ore 22.30. Piazza L. Da Vinci

Salludi e trigu

Saluti finali e chiusura della manifestazione.

Asterischi

* Su prenotazione e gratuito.

** Su prenotazione e a pagamento.

*** Senza prenotazione e a pagamento.

**** Biglietti in vendita presso: Box Office Cagliari e circuito Box Office in tutta la Sardegna.

 

Vicino agli asterischi

Gli incassi di tutte le attività a pagamento contribuiscono a sostenere i costi del Festival, che richiede un grande impegno economico ed un enorme sforzo organizzativo.

Chi vi prende parte, aiuta Appetitosamente in modo determinante.

 

SPAZI

Durante il Festival.

 

MOSTRA MERCATO. Piazza L. Da Vinci e vie del centro

  • L’altro mercato. Il bello del fare

I produttori e gli artigiani di Siddi e della Sardegna.

Anche con lavorazioni in diretta e degustazioni libere.

 

MOSTRA D’ARTE. Casa Garau

I frutti della terra

Raffigurazione pittorica a cura di Giovanni Pisanu.

Orari: 10.30 - 13.00 / 18.30 - 24.00.

 

LUOGHI D’INTERESSE. A Siddi e nel suo territorio

Squisitezze siddesi

Una comunità ed il suo patrimonio

  • Museo delle Tradizioni Agroalimentari della Sardegna Casa Steri

Apertura con biglietto d’ingresso ridotto.

Sabato: 10.00 - 13.00 16.00 - 18.00 / Domenica: 10.00 - 13.00 17.00 - 19.30

  • Parco Naturalistico Archeologico Sa Fogaia

Apertura con biglietto d’ingresso ridotto.

  • Chiesa San Michele (sec. XIII)
  • Chiesa Parrocchiale (sec XVIII)
  • Tomba di Giganti Sa Domu ’e s’Orcu

ZONA RELAX

  • Sa Barracca. Piazza L. Da Vinci

Da sempre il luogo delle feste sarde dove mangiare, bere e chiacchierare fino all’alba.

  • Cibo conviviale. Parco San Michele

Un’area dove rilassarsi all’ombra, mangiare, bere, riposare, stare in compagnia.

 

PUNTO INFO. Piazza L. Da Vinci

Spazio dedicato alle informazioni sul Festival.

 

Appetitosamente

Usa prodotti del territorio, materiali naturali, biocompatibili e da riciclo.

Fa la raccolta differenziata, impiega distillatori d’acqua ed energia

 pulita.

 

Tutte le attività del Festival verranno effettuate seguendo le disposizioni generali di sicurezza previste per il contenimento della diffusione del virus Covid 19.

 

INFORMAZIONI UTILI

 

DOVE MANGIARE

Durante i giorni del Festival sarà disponibile un servizio di ristorazione vario per tipologia di menù e costi, realizzato con prodotti di qualità, del territorio e di stagione:

Su prenotazione

  • Trattoria Da Zia Luciana (334 1170691 / 377 4019706)
  • Ristorante Farris Casa Puddu (070 4516595 / 340 7917132)
  • Aggiungi un Posto a Tavola (Sabato a cena, lungo le vie del centro storico)

070 939888 / 347 7380831

(Orari: 9.00 - 14.00 / 16.00 - 20.00)

 

Senza prenotazione

Piazze, Bar, Vie del Centro e Parco San Michele.

 

DOVE DORMIRE

B&B di Siddi e strutture ricettive del territorio.

Info: 070 939888 / 347 7380831

(Orari: 9.00 - 14.00 / 16.00 - 20.00)

 

INFO E PRENOTAZIONI FESTIVAL

070.939888 / 347.7380831

(Orari: 9.00 - 14.00 / 16.00 - 20.00)

www.facebook.com/appetitosamente

appetitosamente_festival Instagram

festivalSIDDI twitter

www.comune.siddi.su.it

appetitosamente@gmail.com

 

Organizzazione Generale e Direzione Artistica

Comune di Siddi

Comitato Appetitosamente 2021

Società Cooperativa Villa Silli

 

Testo

Cooperativa Villa Silli

 

Comune di Siddi

Comitato Appetitosamente 2021

Associazione Turistica Pro Loco Siddi

Cooperativa Villa Silli

 

In collaborazione con

Cittadini di Siddi

Compagnia Barracellare Siddi

Generazione Solidale APS

Avis Siddi - Pauli Arbarei

Casa Steri, Museo delle Tradizioni Agroalimentari della Sardegna

Parrocchia Visitazione di Maria Vergine Siddi

Associazione Go Wine

CRS4

Grafiche Puddu

Con il patrocinio di

Regione Sardegna, Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio

Sardegna Endless Island

Fondazione di Sardegna

Food Partners

Riso iFerrari

Caseificio Onnis - Villanovaforru

Terra dei nuraghi

Mini caseificio Genne’ Sciria

Kentos. Il pane dei centenari

 

 

Media Partners

SardegnaEventi24

Eya tv

 

 

 

Appetitosamente 2022 è organizzato dal Comune di Siddi, dal Comitato Appetitosamente 2021, dalla Pro Loco e dalla Cooperativa Villa Silli, in collaborazione con tutta la comunità siddese, varie altre figure professionali e specializzate, diversi produttori, numerosi volontari e associazioni locali e no.

Tante donne e tanti uomini che per un anno intero si impegnano, con vera passione e grande dedizione, nell’organizzazione di questo Festival.


Documenti allegati: